Medicina

Le mie mani e le mie braccia sono incapaci di cogliere quella grandezza che in poco tempo mi hai dato..
a te, che sei una sorpresa continua, che stupisci e confondi sempre..
a te, che rendi diversa, originale, anche la più piccola cosa.
dico Grazie, con le parole, sguardi e gesti..

Mi piace il tuo essere spontaneo, sempre.
e mi piace vederti e sentirti libero.

Mi attrae il fatto di non conoscerti..
Mi piace rischiare ogni giorno tutto, mettermi in gioco.
E mi fa andare avanti, mi stuzzica, il dover svelarmi un pezzo alla volta..
con calma, intrigo e gusto..

Rabbrividisco e sorrido a vedere, sentire, capire, ammirare, colui che ho conosciuto e continuo a conoscere “atomo per atomo”.

sei una Medicina, e non l’inventeranno più.. ..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

3 pensieri su “Medicina

  1. Una medicina, cura. Dolce o amaro che sia il male, con la medicina, sparisce. Il più delle volte senza che nemmeno si riesca ad accorgersene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...